6 cose che forse non sapete su Orange Fiber

Copertina articolo le 6 cose che forse non sapete su Orange Fiber

Avete letto di noi su qualche giornale, seguite la nostra fan page di Facebook, ritwittate ogni nostro cinguettio, ma siete sicuri di sapere tutto su Orange Fiber?

Ecco le 6 cose che forse non sapete sul nostro progetto.

spremute

 

1. Orange Fiber è la prima fibra realizzata a partire dalle arance…ma non solo! Per crearla, utilizziamo anche gli scarti di limoni, mandarini e pompelmi: il nostro tessuto è una spremuta di agrumi!

eco-friendly

 

2. Orange Fiber è un tessuto biodegradabile! Prodotto interamente da fibre vegetali come la cellulosa ricavata dal pastazzo di agrumi. Il capo prodotto con tessuto Orange Fiber, una volta messo, usato e fatto il suo corso utile, attraverso un apposito processo di compostaggio, è capace di tornare alle sue origini, ovvero: decomporsi. Sì, avete capito bene: degradarsi in modo assolutamente ecologico senza sprechi (e senza sensi di colpa nei confronti dell’ambiente!).

vitamina-c

3. L’arancia è buona e fa molto bene alla salute, soprattutto l’arancia rossa di Sicilia, ma sapevate che non è neanche nella top 10 dei cibi che contengono grandi dosi di vitamina C? Il peperoncino ad esempio ne contiene una quantità maggiore, ma se volete evitare di mandare in fiamme il vostro palato, indossate Orange Fiber!

cuore agrumi

4. Il filato Orange Fiber non è naturalmente arancione: la fibra estratta dal pastazzo di agrumi viene fuori bianca. Siamo poi noi a tingerlo con coloranti 100% naturali! Fin dai tempi antichi, la tintura di fibre naturali e tessuti avveniva sfruttando le proprietà coloranti di alcune erbe. Questa tecnica permette di ottenere tessuti e filati di colorazioni e sfumature differenti e rappresenta un’importante alternativa all’uso dei coloranti sintetici, inquinanti e non sostenibili.

poltrona-e-parete-arancio

5. Sapevate che lavoriamo in ufficio tutto arancione? Oltre ad essere il colore dell’arancia e quindi ad evocare il nostro brand, l’arancione ha una forte valenza emotiva. Nella cromoterapia, è legato all’energia fisica e mentale, all’attività e alla creatività. In Cina, è considerato un colore portatore di buona fortuna, capace di favorire la concentrazione mentale; in India è associato al II chakra, Swadhisthana punto in cui risiede il Ki, ossia l’energia vitale.

orange1

6. Abbiamo riscontrato che chi vede per la prima volta il nostro tessuto, istintivamente lo avvicina al naso per odorarlo. Ci si aspetta che il tessuto profumi di agrumi, vista la sua derivazione. Vi sveliamo un segreto: allo stato attuale il tessuto è totalmente inodore, ma abbiamo già investito in ricerca e sviluppo per l’implementazione di una metodologia per arricchirlo con delle fragranze fresche ed agrumatiche. Tra non molto, saremo in grado di offrirvi un tessuto capace di inebriarvi con le sue note di arancio, limone, mandarino e bergamotto.

#WEARORANGE, Orange is the new green!

 

 

 

 

 

 

 

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://www.orangefiber.it/wp-content/uploads/2017/04/4.png);background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 620px;}