Noi, donne imprenditrici

donne blog

La Giornata internazionale della donna si avvicina e noi, donne di Orange Fiber, desideriamo condividere la nostra esperienza con le tante donne al di là di questo schermo che sognano di mettersi in gioco nel campo dell’imprenditoria o che lo hanno già fatto, sperando che la nostra storia possa essere loro d’aiuto e perché no, di ispirazione.

Lo spunto per questo articolo, ci viene dall’incontro al quale abbiamo partecipato oggi a Palermo: la presentazione dell’opuscolo “Le voci oltre i silenzi“. L’evento, organizzato da CGIL Palermo e dal Laboratorio delle Idee-Coordinamento Donne Fisac Palermovoleva essere un’occasione di scambio e confronto di idee sul “Protagonismo femminile tra nuovi e vecchi mestieri e le sfide imprenditoriali“.

Storie di donne e di imprese al femminile, per lanciare un messaggio positivo di forza e determinazione alle giovani imprenditrici del futuro.

Abbiamo deciso di raccontarci a “Le Voci oltre i Silenzi” sperando che la nostra storia, accanto a quella di molte altre imprenditrici, possa essere un modo per far sentire forte la voce delle donne oltre il muro di silenzio che troppo spesso cala su questo argomento.

Celebrare la donna non serve, bisogna piuttosto impegnarsi attivamente nel favorire lo sviluppo di realtà imprenditoriali in cui uomini e donne possano fare squadra e lavorare in modo complementare mettendo in campo tutta la propria creatività e tutto il proprio ingegno.

Nel raccontarci, abbiamo pensato ai nostri soci, ai nostri collaboratori e consulenti che ogni giorno ci affiancano e con cui – donne e uomini insieme – cerchiamo di far crescere il nostro progetto. 

Eccovi un piccolo estratto:

 

Raccontata così potrebbe sembrare una storia “facile”, proprio perché abbiamo deciso di raccontare soprattutto i nostri successi, per essere d’ispirazione a chi vuole provare a mettersi in gioco e realizzare la propria idea. 

È doveroso sottolineare che nel mondo appena nato delle startup, soprattutto a livello burocratico, gli ostacoli e le impasse sono all’ordine del giorno: le banche che richiedono garanzie personali per sbloccare capitali anche esigui, i costi da sostenere per partecipare a premi e bandi, il paradosso che un’impresa ancora in fase di prototipazione – e quindi che non fattura positivamente – paghi l’iva sui contratti e si con un credito iva di decine di migliaia di € che potrebbero essere utilizzate per inserimenti di personale o ulteriore ricerca e sviluppo. Ma è giusto anche dire che abbiamo avuto la fortuna di incontrare sul nostro cammino persone oneste e di buona volontà che hanno fatto del loro meglio per supportarci nell’affrontare e superare ogni sfida.

Imprenditrici per necessità o per vocazione? Per noi è semplice rispondere: abbiamo inseguito il nostro sogno, scommettendo su noi stesse e battendoci per difendere un progetto in cui non smetteremo mai di credere. 

La crisi economica esiste, è una realtà con la quale noi giovani dobbiamo convivere nostro malgrado quotidianamente, ma crediamo fermamente che la rinascita debba partire da noi“.

 

Siamo troppo giovani per poter fornire delle massime, ma crediamo comunque con la nostra storia di poter dare un contributo a tutte quelle donne che gelosamente custodiscono il proprio sogno nel cassetto e non hanno il coraggio di tirarlo fuori.

Ci vuole tanta passione per il proprio progetto, e determinazione per combattere i pregiudizi, “perché per distinguersi e crescere nell’ecosistema a volte non bastano né una buona idea né sofisticate operazioni di marketing, ma intuito, passione, sesto senso”.

Noi donne abbiamo tutte le carte in regola per farcela, per riuscire ad emergere nel mondo dell’impresa e perché no, essere proprio noi la chiave della rinascita economica del nostro Paese.

 

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://www.orangefiber.it/wp-content/uploads/2017/04/4.png);background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 620px;}